Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Un concentrato di tecnologia, prestazioni e sicurezza

Per il Gruppo Merlo, INTERMAT si è rivelato un appuntamento molto importante e pieno di contenuti, a partire dalle numerose novità di prodotto presentate alla kermesse parigina. Vi erano infatti esposte tutte le nuove gamme Panoramic e Roto, due famiglie completamente rinnovate che si concretizzano con un’offerta totale di 29 nuovi modelli

sfondo merlo

La nuova gamma Roto

Era il 1991 quando il Gruppo Merlo presentò il primo sollevatore con torretta girevole, un concetto rivoluzionario che per la prima volta consentiva a un telescopico di ruotare e movimentare il materiale a 360° senza dover riposizionare la macchina.

Da quel primo modello dotato di sei stabilizzatori, la tecnologia del settore si è evoluta rapidamente e radicalmente, mantenendo però un’unica costante: la leadership. Da oltre 25 anni, infatti, questa tipologia di macchina è riconosciuta in tutto il mondo con il nome di Roto.

  • Merlo
    1 merlo
    Il Roto 600
  • Telescopici
    2 merlo
    Il Roto 50.35 Advanced
  • INTERMAT
    3 merlo
    Il Roto 50.35 Advanced
  • Design
    4 merlo
    La nuova gamma Roto Advanced si sviluppa con altezze di lavoro a partire dai 20,8 ai 34,2 m, con portate che variano da 4.950 a 7.000 kg per le versioni più performanti
  • Telaio
    5 merlo
    Il telaio dal design modulare
  • EPD
    6 merlo
    Il grafico mostra il risparmio garantito dall’EPD
  • Cabina
    7 merlo
    I nuovi interni cabina presentati a INTERMAT
  • joystick
    8 merlo
    Il nuovo joystick capacitivo Merlo e il nuovo bracciolo in cui sono stati integrati tutti i comandi
  • sicurezza
    9 merlo
    Il nuovo sistema di sicurezza introdotto da Merlo sui nuovi Roto
  • ergonomia
    10 merlo
    Sulla gamma Roto è stata adottata la nuova cabina Premium già riconosciuta in termini di design, confort ed ergonomia su tutte le gamme Turbofarmer

Oggi Merlo posa una nuova pietra miliare con l’introduzione della nuova gamma, un concentrato di innovazione come il nuovo concetto di design modulare e i nuovi contenuti tecnologici che fanno di questi telescopici un continuo punto di riferimento.

I nuovi telescopici a torretta girevole Roto è proposta in tre gamme:

  • sollevatori telescopici Roto Entry: modelli con rotazione della torretta di 415° e 600°;
  • sollevatori telescopici Roto Classic S: modelli con rotazione della torretta di 415° e 600°;
  • sollevatori telescopici Roto Advanced: modelli con rotazione continua della torretta.

Tutti sono mirati a soddisfare le necessità assecondando le richieste dei numerosi settori in cui i diversi telescopici Roto trovano le loro applicazioni.