Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

RWS 400 per tagliare anche le curve

Con la presentazione della nuova RWS 400, Simex si conferma il più importante Produttore mondiale di escavatrici a ruota per numero di unità vendute e ampiezza della gamma

Questo metodo di scavo offre anche vantaggi rispetto alla viabilità su cui si sta operando, perché permette un taglio netto e preciso e un ripristino di una porzione molto ridotta di pavimentazione.

La sezione di scavo ridotta consente inoltre di utilizzare macchine operatrici più piccole e quindi crea meno problemi al traffico, specie nelle aree urbane. È stato inoltre dimostrato che i cantieri dove si realizzano minitrincee sono anche meno esposti a infortuni sul lavoro, con una diminuzione dell’incidentalità che raggiunge al 60% rispetto al sistema di scavo tradizionale.

La RWS 400 è dunque ideale per lo scavo della fibra ottica in ambito urbano, ma specie in quello extraurbano, dove i più ampi raggi di curvatura delle viabilità rispetto a quelle urbane consentono un lavoro più fluido e rapido.