Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Le casseforme del terzo ponte sul Bosforo

sfondo peri

Per le superfici quasi verticali è stata impiegata la variante standard ACS R, con carrello di traslazione e cassaforma aperta in sommità per facilitare la messa in opera dei ferri di armatura. La cassaforma interna veniva sollevata grazie ad ACS V e alla piattaforma ACS P, con ampie superfici di stoccaggio e di lavoro.

Le unita di ripresa erano dotate di un rivestimento esterno in lamiera che avvolgeva completamente i piani inferiori, per proteggere sia dalle cadute che dalle intemperie. Quanto alla posa dei ferri di armatura sulle piattaforme superiori, la struttura forata di protezione lasciava penetrare la luce, pur garantendo la sicurezza degli addetti.

La sezione triangolare dei piloni, con angoli smussati, si restringe verso l’alto: la lunghezza di ciascun lato si riduce di 1,40 m con il progredire dell’altezza. Le casseforme si sono adattate a questa variazione, grazie all’impiego di lamiere e di moduli di compensazione che venivano progressivamente smontati; per le piattaforme di servizio erano invece previste apposite passerelle di compensazione.

Insieme alle piattaforme ACS, inclinate in avanti, veniva sollevato un braccio di distribuzione del calcestruzzo. La progettazione dei sistemi di sollevamento comprendeva anche le vie di accesso all’ascensore.

La soluzione Peri si è dimostrata particolarmente versatile nel montaggio dei grandi componenti in acciaio, necessari per il fissaggio dei cavi inclinati. Si sono infatti evitate interferenze con gli alloggiamenti dei cavi poiché si e tenuto conto della loro posizione fin dal momento in cui sono stati stabiliti gli assi di sollevamento.

Dati tecnici

  • Committente: ICA – Consortium IC Ictas e Astaldi Impresa (struttura al rustico): Hyundai Engineering & Construction/SK Engineering & Construction J. V.
  • Assistenza al progetto: Peri Kalıp ve İskeleleri San. ve Tic. Ltd. Şti Turchia, Istanbul e Peri Germania, Weissenhorn
  • Data di consegna: Marzo 2016
  • Data di ultimazione: Ottobre 2016