Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Un sistema universale per prove statiche e dinamiche su materiali stradali

Dopo il lancio della sua nuova divisione Ipc Global | Controls Group, specializzata nelle prove avanzate sui materiali stradali, Controls Group ha proseguito il suo programma di sviluppo di macchinari di prova per rivoluzionare il mondo del testing

Il design innovativo consente una totale flessibilità, per soddisfare i requisiti di prova di ogni utente, permettendo di aggiungere separatamente i diversi moduli di prova al sistema base. Le prestazioni di questo sistema sono garantite dal sistema di controllo e acquisizione multi-asse integrato IMACS. L’affidabile e collaudato IMACS permette prestazioni avanzate, un controllo senza pari e una acquisizione dati flessibile.

AsphaltQube® è disponibile con i moduli di prova per la misura della rigidezza per trazione indiretta e modulo dinamico uniassiale e triassiale, per la misura della fatica per trazione indiretta, flessione su travetto su quattro punti o travetto trapezoidale su due punti, e per la misura della deformazione permanente per compressione uniassiale e triassiale. Sono inoltre disponibili le recenti metodologie di flessione su provino semicircolare (SCB), di prova Overlay e di prova a fatica per compressione e trazione uniassiale (S-VECD).