Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Un sistema universale per prove statiche e dinamiche su materiali stradali

Dopo il lancio della sua nuova divisione Ipc Global | Controls Group, specializzata nelle prove avanzate sui materiali stradali, Controls Group ha proseguito il suo programma di sviluppo di macchinari di prova per rivoluzionare il mondo del testing

Un sistema universale per prove statiche e dinamiche su materiali stradali

AsphaltQube® è il nuovo sistema universale per prove statiche e dinamiche (si veda http://ipcglobal.controls-group.com/eng/) basato sull’innovativa tecnologia elettromeccanica EmS, Electromechanical Servoactuation sviluppata al fine di “democratizzare” e rendere più accessibili le prove dinamiche e prestazionali Superpave® fino ad ora disponibili solo per i laboratori di ricerca o universitari.

La tecnologia EmS permette un funzionamento ecologico e pulito, che non richiede aria compressa o alimentazione idraulica. Con una capacità massima di 15 kN in compressione e trazione, con un rumore minimo e un’eccellente affidabilità, un accurato controllo e una minore manutenzione, il nuovo AsphaltQube® è anche più economico rispetto alle precedenti soluzioni di prova servo-idrauliche o servo-pneumatiche.

  • Materiali stradali
    Il nuovo AsphaltQube®
    Il nuovo AsphaltQube®

Completamente integrato e dal design compatto, AsphaltQube® è la soluzione perfetta per il laboratorio fisso o mobile. Il suo piccolo ingombro nasconde le sue potenti funzionalità e permette di posizionarlo in qualsiasi laboratorio, sia grande che piccolo. Il sistema è disponibile con una camera a temperatura controllate che consente di eseguire prove da 4 a 60 °C. Inoltre, è possibile eseguire tutte le prove prestazionali conformemente alle più comuni Normative internazionali EN, ASTM e AASHTO, con una macchina compatta, modulare e facile da usare.