Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Un modello “territoriale” di staccionata in acciaio Cor-Ten

Per un intervento di manutenzione straordinaria all’interno di un parco nel comune di San Mauro Torinese è stata scelta la H3C-3 della linea Cadore, ultima nata in casa Cortensafe, concepita per inserirsi in modo ottimale in contesti paesaggistici come quello piemontese o toscano, tradizionalmente legati all’impiego di staccionate in legno, ma con il vantaggio dell’assenza di manutenzione

sfondo cortensafe

La staccionata Cadore, recentemente introdotta sul mercato da Cortensafe (https://www.cortensafe.it/), è pensata per la delimitazione di parchi o giardini, sia pubblici che privati, in territori come Piemonte e Toscana, nei quali l’immagine della tradizionale staccionata in legno è fortemente presente nel contesto paesaggistico.

Proprio per le caratteristiche del materiale, soggetto al degrado e difficile da manutenere nel lungo periodo, può presentarsi sempre più spesso l’esigenza di sostituire interi tratti.

In casi simili, la particolare qualità estetica dell’acciaio Cor-Ten, in combinazione con un disegno molto vicino a quello tradizionale con correnti e diagonali a croce di Sant’Andrea, consente di non stravolgere l’effetto complessivo malgrado l’impiego di un materiale completamente diverso, offrendo al contempo prestazioni molto superiori a livello di resistenza meccanica ed esigenze manutentive.

  • acciaio
    1 cortensafe
    La staccionata Cadore H3C-3, impiegata nel comune di San Mauro Torinese (TO)
  • staccionata
    2A cortensafe
    L’impatto estetico è vicino a quello delle staccionate in legno originarie
  • Legno
    2B cortensafe
    L’impatto estetico è vicino a quello delle staccionate in legno originarie
  • Cor-Ten
    3A cortensafe
    La staccionata Cadore è disponibile anche con diagonali in legno, ma in questo intervento è stata utilizzata la versione con tutti gli elementi in acciaio Cor-Ten
  • Cortensafe
    3B cortensafe
    La staccionata Cadore è disponibile anche con diagonali in legno, ma in questo intervento è stata utilizzata la versione con tutti gli elementi in acciaio Cor-Ten

La staccionata Cadore H3C-3 impiegata a San Mauro Torinese

La collezione Cadore prevede i montanti con coperchio oppure con la cravatta e il montante lavorato a sella. Si può realizzare con i correnti e le diagonali in acciaio oppure in legno, con due correnti o solo con quello superiore.

Il sistema brevettato per il fissaggio delle diagonali la rende particolarmente versatile e agevole nelle operazioni di posa in opera, soprattutto rispetto alle tipiche staccionate in legno: mentre per le diagonali in legno vengono impiegati due mezzi pali cilindrici che si incrociano, nella versione in Cor-Ten i due elementi corrispondenti sono costituiti, infatti, da due tubolari che si sfiorano senza incrociarsi (http://www.cortensafe.it/staccionate-recinzioni/staccionate-cadore/).