Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Provincia Bolzano: 32 milioni di euro per manutenzione strade nel 2018

Provincia Autonoma di Bolzano

Via libera della Giunta provinciale nel corso della seduta di ieri (5 dicembre) alla delibera proposta dall’assessore Florian Mussner che stanzia i fondi a disposizione del Servizio strade per la manutenzione ordinaria e straordinaria della rete viaria altoatesina di competenza della Provincia.

Per il 2018 sono stati previsti 32 milioni di euro, che verranno utilizzati per interventi riguardanti 2.826 km. di strade, 1.662 ponti e 206 tunnel, ed i lavori saranno eseguiti rispettando la lista di priorità pluriennale elaborata dai tecnici provinciali.

“Il via libera al programma annuale arriva prima del previsto – commenta Mussner – e grazie a ciò le gare potranno essere bandite in anticipo consentendo lo svolgimento delle opere già a partire dalla primavera, non appena le condizioni meteo lo renderanno possibile”. L’assessore alla mobilità e al Servizio strade ricorda che “la stragrande maggioranza dei lavori, all’interno della cornice giuridica rappresentata dalle norme sugli appalti pubblici, viene assegnata ad imprese altoatesine, contribuendo così a dare un impulso positivo all’economia locale”.

Tra gli interventi considerati di maggiore importanza nel corso del 2018 spiccano quelli legati ai guardrail, alla messa in sicurezza di barriere e pendii nonchè alla pavimentazione e al corpo stradale.

“Per garantire a tutti gli utenti della strada le migliori condizioni possibili – prosegue Florian Mussner – occorre mettere a disposizione infrastrutture di buona qualità e soprattutto in grado di rispettare i più elevati standard di sicurezza. Il monitoraggio capillare della rete viaria è fondamentale per poter intervenire con celerità ovunque si registrino dei problemi, e per migliorare il servizio che mettiamo a disposizione non solo di pendolari, turisti e normali viaggiatori, ma soprattutto dei mezzi di trasporto pubblici”.

Per quanto riguarda la suddivisione dei fondi a disposizione per il 2018, sono 14 i milioni di euro destinati agli interventi di manutenzione straordinaria, tra cui 6,1 milioni per la pavimentazione stradale, 2,8 milioni per guardrail, muri e barriere, 1,5 per la messa in sicurezza dei pendii, 1 milione per i ponti e 433.900 euro per i tunnel. I restanti 17 milioni di euro vengono infine investiti in piccoli interventi di manutenzione ordinaria legati principalmente ai flussi di traffico e alle condizioni meteorologiche: dalla pulizia allo sgombero della neve, dallo spargimento di sale allo sfalcio delle piante.