Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

In Sardegna tre lotti per adeguare la SS 131 Carlo Felice

L’Anas ha pubblicato il bando di accordo quadro quadriennale, suddiviso in 3 lotti, per l’esecuzione di interventi di messa in sicurezza e adeguamento della SS 131 «Carlo Felice», dal km108+300 al km 209+500.

Ogni lotto ha un importo di 45 milioni, per un valore complessivo della procedura di 145 milioni. Gli interventi, che interessano le province di Oristano, Nuoro e Sassari, riguardano l’adeguamento e messa in sicurezza con risoluzione dei nodi critici.

Negli ultimi anni la strada è stata soggetta a numerosi lavori di adeguamento agli standard di strada extraurbana di prima categoria mediante numerosi lavori per l’allargamento della carreggiata e la messa a norma del tracciato nel tratto da Cagliari ad Oristano, l’eliminazione di tutti gli incroci a raso e la costruzione di una variante tra Sassari e Porto Torres, detta “camionale”, che evita di attraversare il vecchio tracciato della superstrada, ormai divenuto troppo congestionato, e declassato a tratto stradale di interesse urbano.

Al fine di garantire il più ampio accesso alla procedura di gara, i candidati potranno partecipare presentando domanda di partecipazione per un solo lotto, qualificandosi unicamente per il lotto prescelto. Non saranno prese in considerazione le domande di partecipazione presentate per più di un lotto. Il bando scade il 22 giugno.

Condividi, , Google Plus, LinkedIn,