Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Osservatorio ASCOMAC: boom di vendite per macchine e impianti da costruzione

Notevole incremento del mercato interno nel terzo trimestre 2017, con un +27,9% rispetto allo stesso periodo del 2016: tra Gennaio e Settembre 2017, le vendite sono cresciute del +13,2% rispetto al 2016

sfondo ascomac

Il settore delle macchine movimento terra tradizionali con 2.243 macchine vendute supera il dato dei primi nove mesi 2016 del +20,5% e del +35,1% quello del 2015, ma supera anche il dato del 2011 del +16,0%. Tra le tipologie di macchine del settore i dozer, ancora in calo del –28,0% a fine 2016, in questi primi nove mesi del 2017 continuano a recuperare mercato e rispetto ai primi nove mesi del 2016 crescono del +69,2%.

Per gli escavatori cingolati, la tipologia di macchine più vendute all’interno del settore, che totalizzano 1.409 macchine, l’incremento è pari al +20,0% su base annua e del +35,7% rispetto al corrispondente periodo 2015.

Anche gli escavatori gommati, nonostante il decremento delle vendite registrato nel primo trimestre, totalizzano a fine periodo 111 macchine pari al +14,4% su base annua mentre le pale gommate, con 699 macchine, superano del +21,4% il dato del 2016 e del +33,1% quello del 2015.

Le terne, invece, in costante flessione in questi primi nove mesi dell’anno, vedono diminuire le vendite/noleggi del –8,9% rispetto al 2016, anche se crescono comunque rispetto al 2015 del +53,8%. La decrescita rispetto al 2016 è generata dal calo delle vendite delle terne rigide, la tipologia più rappresentativa all’interno del settore, pari al –21,6%, mentre le terne Aws ne incrementano il numero del +14,9%.