Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

La riattivazione del traffico

Il VR22, riattivante del bitume ossidato nato sotto il marchio Viatek dalla Edilpavimentazioni Srl

Si continuano a scrivere articoli sulla crescente mancanza di manutenzione delle strade italiane, per le quali in rilievo viene messa la scarsa sicurezza causata da un numero crescente di buche e di dissesti stradali. Per contro, il consumo di conglomerato bituminoso è in costante calo. Le soluzioni che vengono adottate sono, nella migliore delle ipotesi, l’abbassamento dei limiti di velocità e, nella peggiore, la chiusura di interi tratti stradali. Il problema è sempre lo stesso: mancano i fondi.

  • La fase di spruzzatura
    La fase di spruzzatura
    La fase di spruzzatura
  • I dati tecnici del conglomerato a freddo con il VR22 riferiti all’ultima analisi eseguita
    I dati tecnici del conglomerato a freddo con il VR22 riferiti all’ultima analisi eseguita. Nella parte in grigio chiaro vengono messi in evidenza i provini preparati applicando 75 colpi di pestello su ogni faccia. La maturazione è stata condotta in aria alla temperatura di 20 °C e le prove eseguite con i campioni alla temperatura di 20 °C; nella parte in grigio scuro, i provini sono stati realizzati con compattatore giratorio a 50 rotazioni. La maturazione è stata condotta in aria alla temperatura di 20 °C e le prove sono state eseguite con i campioni alla temperatura di 20 °C
    I dati tecnici del conglomerato a freddo con il VR22 riferiti all’ultima analisi eseguita
  • La fresatura
    La fresatura
    La fresatura
  • Il momento della sistemazione della stesa
    Il momento della sistemazione della stesa
    Il momento della sistemazione della stesa

Edilpavimentazioni Srl, Società conosciuta per la produzione del Pro Patch (asfalto a freddo per la manutenzione permanente del manto stradale nato sotto il marchio Viatek), si mette ulteriormente in gioco per la ricerca di nuove soluzioni ai problemi che persistono sulle nostre strade. Questa volta il Team di ricerca punta ad eseguire una manutenzione stradale utilizzando l’asfalto che già si trova a terra. La scommessa è quella di farlo senza spostare l’asfalto da dove si trova ed eseguendo il lavoro a freddo. Sembrerebbe una missione impossibile ma non è così: a venire incontro alla soluzione è infatti il VR22, un altro prodotto nato sotto il marchio Viatek.

VR22 è un riattivante del bitume ossidato tale per cui, mescolandolo all’asfalto fresato, si riattiva il bitume in esso contenuto; una volta steso il prodotto e dopo aver preventivamente compattato il conglomerato con un rullo, è possibile riaprire al traffico. La scommessa prevede però che l’asfalto non venga rimosso dalla sua posizione originaria: è qui che entra in gioco la soluzione di Edilpavimentazioni.